Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. Ok
Richiedi Informazioni
Tenuta con castello, casali, 200 ha di terreno in vendita Toscana, Arezzo Subbiano. Immobili di prestigio lusso in vendita castello con tenuta Toscana

Dettagli P73 Subbiano

Descrizione Proprieta'

La prestigiosa tenuta oggetto della vendita è composta dalla villa Principale, due casali e da circa 200 ha di terreno.

La tenuta nel passato  faceva  parte  di un’importante  complesso monumentale che rappresenta, al pari del  Cas­tello di Brolio, uno dei più imponenti e rari esempi di architettura neo-gotica di fine Ottocento in Tos­cana, ed era a suo tempo la più vasta e la più importante dell'intero Casentino:proprietà dai primi del Quattrocento della famiglia fiorentina dei Rondinelli Vitelli e successivamente per discen­denza dei conti Bastogi (celebri magnati delle Fer­rovie, cui si deve il radicale rifacimento ottocen­tesco) e Paolozzi Strozzi. Il complesso fu progettato dall'architetto Luigi Agnolucci  e realizzato fra il 1887 e il 1905, per incarico del conte Giovannan­gelo Bastogi e di sua moglie, Clementina Rondinelli Vitelli. Contemporaneo di Pietro Marchetti (l'architetto del coevo Castello di Brolio) e, come lui, formatosi alla scuola senese di architettura, partico­larmente sensibile al gusto neo-gotico d'impronta internazionale, Agnolucci realizzò un grandioso e articolato complesso monumentale giovandosi però di materiali tipici dell'architettura toscana (mattoni in cotto, pietra forte da cave locali, traver­tino di Rapolano) e giovandosi per i molti ornamen­ti in stile - sculture, ferri battuti, colonne, capitelli ecc. - di esperte maestranze fiorentine e di qualifi­catissime e rinomate botteghe d'arte, allora molto richieste per ville e palazzi a Firenze e dintorni. La villa presenta infatti numerosi analoghi inserti decorativi: come la loggia all'ingresso laterale, ornata di colonne in travertino e da teste zoomorfe sui peducci delle volte inferiori.

Edifici: La villa in pietra si sviluppa su 650 mq netti  comp­lessivi suddivisa in due unità immobiliari con accessi indipendenti; caratterizzata dalla torre merlata, nasce come Casino di caccia e Casa di Guardia a presidio del Castello che sorge nelle immediate vicinanze, ma dal cui viale di accesso è separata dalla strada comunale.  Nel corso del Novecento, parte della villa fu adibita ad abitazione colonica. Per quanto sia completamente indipendente dal cas­tello, la villa  ne condivide fin dalle origini la storia e presenta le stesse caratteristiche architettoniche, sia nei ma­teriali che nello stile. L'interno è articolato in ampi ambienti voltati a crociera al piano terreno dai quali, mediante lo scalone monumentale  si ha accesso al piano supe­riore e ai due livelli del sottotetto. Le fini­ture interne e tutti i dettagli esterni sono originali e mantenuti integri. Dal punto di vista della struttura, la costruzione non evi­denzia lesioni o cedimenti ed è in ottime condizioni. L'immobile, luminosissimo, gode di affacci panoramici sulla vallata. L'edificio è vincolato ai sensi della L.1089/39; risulta regolarmente censito al Catasto dei Fabbricati ed è urbanistica­mente rurale. All’interno dell’azienda sono presenti inoltre due casali in pietra da restaurare. Un casale con piccolo annesso adiacente copre una superficie complessiva di circa 600 mq costituito al piano terra da 9 vani ad uso cantina, tre ex stalletti, oltre a scala esterna che porta all’ex fienile al piano primo; il piano primo comprende 9 vani e l’ex fienile. L’altro casale si sviluppa su 310 mq, e precisamente: piano terra composto da 3 cantine e ampio fondo; piano primo 6 vani, bagno e disimpegno. Il tutto integrato da due edifici separati, uno di 35 mq con forno e uno di 175 mq composto da 6 vani a piano terra e da capanno al primo piano.

Terreni: 200 ettari complessivi dei quali agricoli di varie colture e per lo più boschivo.



Caratteristiche

  • codice riferimento: P73
  • tipologia: Poderi
  • provincia: Arezzo
  • comune: Subbiano
  • superficie: 1700.00 mq. (ft. 18298.8)
  • stato immobile: Da rinnovare

Video P73 Richiedi Informazioni Segnala ad una Amico Torna Indietro


Prezzo
Metri Quadri
Categoria
Nazione
Regione
Provincia
Comune

Cerca Chiudi